Novità ed Eventi

In questa sezione potete trovare una selezione di notizie ed eventi che ci hanno visto coinvolti. Se volete seguirci istante per istante non mancate di visitare la nostra pagina Facebook!

Vino Novello PRIMARRIVATO, il primo della vendemmia 2017

Il Vino Novello che anticipa le caratteristiche dei futuri vini "invecchiati" dell'annata 2017

Il Primarrivato Vino Novello è il primo sapore dell'autunno.

Deve la sua personale originalità alle uve attentamente selezionate di vitigni nobili, quali Sangiovese, Merlot, Barbera.

E' ottenuto con la tecnica della macerazione carbonica: grappoli interi, perfettamente sani e maturi vengono fatti sostare in tini di acciaio inox in ambiente saturo di anidride carbonica. Il peso delle uve provoca lo schiacciamento di parte di queste che portano alla formazione di mosto che avvia la fermentazione alcolica con la conseguente produzione di alcool e ulteriore anidride carbonica. In questo ambiente - totalmente privo di ossigeno e con temperatura che non supera i 25°C - avviene la fermentazione intracellulare, durante la quale l'alcool etilico riesce ad estrarre le sostanze aromatiche più delicate presenti nella buccia e nella polpa degli acini.

Dopo un breve periodo, che non supera mai i 18-20 giorni, l'uva viene pressata dolcemente ed il mosto fatto fermentare a temperatura controllata, viene poi separato dalle fecce e lasciato affinare in tini di acciaio inox per un breve periodo, durante il quale il resto dello zucchero si trasforma in alcool etilico attraverso la classica fermentazione alcolica. A questo punto il "Primarrivato" Vino Novello è pronto per essere imbottigliato. 

Il suo colore rosso brillante e i riflessi violacei ne suggeriscono il carattere brioso e vivace. Il profumo ricorda fragranze floreali, fresche dalle note fruttate. Al palato risulta piacevolmente morbido ed equilibrato.

Cercalo nei ristoranti, enoteche, winebar, nella grande distribuzione o direttamente nella nostra Cantina in Via Madonnina n. 3041 Castel San Pietro Terme (BO), oppure contattaci al numero di telefono 051 941618 o scrivici all'indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.